13/10/2019 – La Mezza di Treviso

Tag

, ,

Domenica 13 ottobre 2019, si è svolta la sesta edizione de La Mezza di Treviso – International Half Marathon.

Il tracciato, molto scorrevole, è partito da Viale Bartolomeo D’Alviano per poi inoltrarsi attraverso il meraviglioso entroterra, fuori dalle mura della città lungo i comuni di Carbonera e Silea costeggiando il fiume Sile attraverso la Restera, meta preferita da tutti i podisti trevigiani e non. Gli atleti hanno fatto poi ritorno verso il centro storico affrontando gli ultimi chilometri all’interno delle mura fino a Borgo Cavour.

All’arrivo della 21 Km ben 2068 podisti! Segnaliamo in particolare il quinto posto di categoria SM35 e 29.mo assoluto del nostro Filippo Dabalà.

Ecco i tempi dei nostri atleti!

Ringraziamo Fabio Aidone per aver scattato durante la gara le foto ai nostri atleti. Le foto sono disponibili sul nostro sito e presto sulla pagina Facebook del nostro team.

06/10/19 – LIMESTONE WAY ULTRA

Tag

, ,

Il nostro Stefano Mercurio ci invia il racconto della sua partecipazione al LIMESTONE WAY ULTRA. La gara si è svolta domenica 6 ottobre nel Peak District National Park, vicino a Manchester. Il trail di 69 Km prevedeva circa 1650 metri di dislivello positivo.

Ecco le sue parole.

Non manca molto alla fine.
Hai già attraversato numerosi prati divenuti paludi, percorso passaggi con rocce tra lo scivolosissimo e l'”omioddio”, scavalcato un numero esagerato di muretti tra i pascoli, visto il fango in ogni sua forma e consistenza.
Ed arrivi all’ennesimo sentiero di pura melma.
Provi a correre e scivoli. Provi a camminare e scivoli. Metti i piedi nei rari punti dove la vegetazione emerge e vieni assalito dalle Ortiche Assassine.
A questo punto hai due possibilità.
Ti siedi e piangi.
Oppure provi finché non ne vieni fuori.
Anche se, in ogni caso, la sanità mentale è perduta, visto che ti trovi a pensare: “Qua si che sono bravi a preparare il fango, quasi meglio che alle terme di Abano”.
Ma del resto stiamo parlando di una realtà piuttosto prevedibile in una corsa per sentieri, in autunno, in zone notoriamente piovose…
Quarta edizione del Limestone way ultra, gara di trail collinare di 69 chilometri con 1650 metri di dislivello nel Peak District, al centro dell’Inghilterra.
Paesaggi decisamente suggestivi, peccato per l’allerta meteo.
Solo tre ristori sul percorso, segnalazioni buone ma non sempre buonissime, più di metà strada in completa solitaria.
Obiettivo numero uno: non perdersi.
Fatto.
Obiettivo numero due: non cadere.
Fatto.
Più o meno.
La scivolata nel fango non vale come caduta: se non si sta in piedi non si sta in piedi maledizione!!
Ed ho pure vinto un libro. Grazie al secondo posto nella categoria “SicuramenteAncoraGiovaniMaNonPiùComeUnaVolta”.
Grande entusiasmo!! 🙂

Stefano ha concluso il LIMESTONE WAY ULTRA ottavo assoluto e secondo di categoria. A lui i nostri complimenti!

Farmacia Medina all’EXPO VILLAGE

Tag

, ,

Il 25 e 26 ottobre la Farmacia Medina SNC dà appuntamento ai nostri atleti all’EXPO VILLAGE della Venice Marathon per una analisi GRATUITA della composizione corporea con il servizio esclusivo “My Plan, il mio piano salute”. Avrete la possibilità di ricevere consigli nutrizionali personalizzati e provare i prodotti della linea Dynasprint!


Ricordiamo inoltre ai nostri tesserati che sabato 26 alle ore 17 ci ritroveremo tutti per una foto di gruppo presso lo stand del nostro sponsor Farmacia Medina.

06/10/19 – Maratonella di Campalto

Tag

,

Classica gara d’autunno per chi prepara la Venice Marathon, come da tradizione Carlotta Finotello (Campaltina D.O.C.) si fa notare con un terzo posto assoluto.
IMG_0287

Più percorsi con una grande varietà di distanze, un ottima organizzazione, il clima atmosferico e di festa rendono questa tra le più gettonate delle competizioni del panorama Veneziano.

Il percorso dei 30 km che attraversa 3 boschi, 3 parchi, 3 ponti e 3 forti, ha visto 3decine di atleti RTM, permettendoci di vincere il premio come squadra più numerosa.

IMG_0298

Questi i tempi TDS di coloro che hanno concluso la 30 Km.
Schermata 2019-10-06 alle 18.08.07Schermata 2019-10-06 alle 18.08.34Schermata 2019-10-06 alle 18.08.54

Altri di noi hanno affrontato le altre distanze, 15 km- 10km- 6km.

Ecco alcune foto scattate prima, durante e dopo la gara!

22/09/19 – Maratonina Udinese

Tag

, ,

Si è disputata ieri la ventesima edizione della Maratonina Internazionale della Città di Udine. La gara era inserita nel calendario del Gran Prix della nostra società. Al via della 21 Km c’erano 5 nostri atleti: Filippo Dabalà, Gennaro Benevento, Fabio Aidone, Monica Menon e Giorgio Baldin.

I cinque nostri tesserati hanno concluso la gara con questi tempi.

Rubiamo le parole rilasciate a caldo su Facebook da Gennaro Benevento per condividere la sua soddisfazione nell’aver migliorato il suo personale sulla distanza dei 21 Km.

Maratonina di Udine.

Sveglia ore 5:45, partenza per Udine 06:30 con la compagnia di Filippo Dabalà e Fabio Un Tipo Aidone che come previsto dopo qualche minuto prende sonno. Arrivati ad Udine si respira già aria di gara, tanti runner pronti per la fase di riscaldamento. Già dal ritiro pettorali e deposito sacche capisci che l’organizzazione è perfetta. Si arriva allo start e dopo qualche minuto che lo speaker presenta i top runner (e che top!) si parte.

Già da subito sento le gambe pesanti, 1° km a 4.35 e rallento cercando di correre a 4.40. Bene fino al 15° km quando avverto un calo energetico ma non ho mollato fino al 20° km quando cerco di aumentare ma le gambe non ne avevano più. Quando capisci che ormai manca poco 200 metri, giri l’angolo e guardi l’arrivo in salita. Arrivo stremato ma dopo qualche minuto realizzi di aver chiuso la gara con il PB 1H38’55”. Gara perfetta, organizzazione, meteo ecc. Dopo tutta la fatica io, Filippo e Fabio ci accingiamo alla fase di recupero. Pranzetto con affettati misti per antipasto, frico per secondo e dessert. Giornata fantastica ♥️🔝

Concludiamo con alcune foto scattate dai 5 nostri compagni ieri!

14/09/2019 – LUPATOTISSIMA

Tag

, ,

Sabato 14 e domenica 15 settembre si è svolta a San Giovanni Lupatoto (VR) la 25esima edizione della Lupatotissima, storica manifestazione che comprende gare a tempo sulle durate di 6, 12 e 24 ore omologate FIDAL e IUTA.

Il circuito da percorrere misura 1545 metri e comprende come di consueto la pista d’atletica dell’impianto sportivo comunale.

Hanno partecipato alla gara da 12 ore 7 nostri atleti, 5 dei quali (Moris, Cristina, Giorgio, Arianna e Katia) sono andati a premio di categoria. Ecco i loro risultati.

A seguire alcune foto scattate prima, durante e dopo la gara.

Si ringrazia Stefano Mercurio per il testo di questo post presente nella newsletter n°26 che ha inviato mercoledì.

Incontro presso la Farmacia Medina

Tag

, , ,

Farmacia Medina, sponsor della nostra squadra, organizza un nuovo incontro per gli atleti del Running Team Mestre che stanno preparando la Venice Marathon. Il tema della serata sarà: il timing della nutrizione e dell’integrazione nell’endurance.

L’incontro si terrà mercoledì 25 Settembre alle ore 20 in farmacia ed è rivolto ai runners e ai fitwalkers della nostra squadra.

Suggeriamo agli interessati di comunicare a Stefano Bevilacqua la loro presenza in quanto lo spazio a disposizione consente un numero massimo di 20 partecipanti.

08/09/2019 – Maratonina di Mestre

Tag

,

La Maratonina di Mestre è la mezza di casa! Ieri l’appuntamento podistico di inizio Settembre è stato in parte rovinato dal maltempo. Vento forte di tramontana e pioggia battente nella seconda metà di gara hanno caratterizzato la giornata. Nonostante ciò, al via, Running Team Mestre ha schierato ben 28 atleti su 259 partecipanti alla 21 Km. Questo ci ha permesso di classificarci come seconda squadra più numerosa presente.

A livello individuale segnaliamo l’ottimo terzo posto assoluto e secondo di categoria di Valentina Pavanello con il crono finale di 1h37m50s.

Valentina commenta così la sua gara su Facebook: “Felicissima per la terza posizione femminile (seconda di categoria!) oggi alla Maratonina di Mestre. Un grazie di cuore alla mia amica Carlotta che mi ha accompagnata con la bici dal sedicesimo km prendendo insieme a me tutta l’acqua che è venuta giù!

In campo maschile il migliore dei nostri è Pietro Soprano che con un tempo di 1h32m06s si classifica 27mo assoluto e quarto di categoria. Pietro ci ha inviato una breve testimonianza della sua gara. La condividiamo con voi qui.

Ciao ragazzi, questa mattina mi sono svegliato presto e ho avuto la fortuna di vivere insieme a voi un’altra grande giornata di sport. È sempre bello vedere tante canotte gialle del Running Team alla partenza di una corsa, ma in questo caso era ancora più stimolante perché abbiamo corso una mezza maratona insieme nella nostra città. Correre per le strade del nostro centro è sempre e comunque emozionante perché sono gli spazi che abitualmente non usiamo per lo sport ma per la vita quotidiana. Purtroppo il nostro gruppo è arrivato secondo nonostante fossimo in tanti ma ci rifaremo presto alla prossima corsa. A proposito tutti pronti per la Venice marathon? Il percorso è ancora lungo e abbiamo altri appuntamenti da poter vivere insieme fino a quel traguardo ci vediamo presto e buona giornata a tutti i runners!

Ringraziamo Pietro per il pensiero e concludiamo inserendo alcune foto scattate prima della partenza dai nostri atleti che ringraziamo per la partecipazione nonostante le pessime condizioni meteo e la classifica TDS.

Ricordiamo che la Maratonina di Mestre era una gara inserita nel Gran Prix di RTM. La classifica con i punti in palio è già stata aggiornata dal nostro Fabio Aidone. La trovate nel menu in alto del sito.

08/09/2019 – Maratona del Presidente

Tag

,

L’8 settembre si è disputata la decima edizione della Maratona del Presidente. Dopo il successo dell’anno scorso la gara si è disputata ancora al Parco Urbano di Forlì. Questa maratona si corre in onore del presidente e fondatore del Super Marathon Club Sergio Tampieri.

Parco Urbano è un parco che si estende per ventisei ettari e attornia la città di Forlì dall’antica cinta muraria fino alla più recente periferia. Il Parco offre uno scenario ambientale ricco di alberi e piante, campi da calcetto, pallavolo, pallacanestro, beach volley e bocce per dedicarsi agli sport preferiti. Ma il Parco è tanto altro: il laghetto con i cigni e le anatre che nuotano, le gallinelle d’acqua, le testuggini esotiche, rane verdi ed i conigli che si rincorrono tra l’erba, il percorso vita per tenersi in forma, le aree culturali e i punti di ristoro.

La Maratona si corre lungo una strada che fa il giro del lago. Il giro è di m. 1.917,95. Per concludere la Maratona occorre percorrere 22 giri.

Al via di questa gara i nostri Domenico Masiero e Moris Tosi, Stefano Ciancio ed Eleonora Palma.

Moris chiude in 3 ore 43 minuti all’ottavo posto assoluto stabilendo il suo nuovo personal best sulla distanza. Domenico chiude la sua “sgambata” domenicale 🙂 in 4 ore e 24 minuti. Stefano conclude in 5 ore 44 minuti mentre Eleonora in 6 ore e 8 minuti.

I nostri complimenti a tutti!

24/08/2019 – Bombolon Run

Tag

,

Agosto: tempo di ferie per chi cura il sito web di RTM…ma non per i nostri atleti che corrono e lo fanno per lunghissime ore: 6 in questo caso! L’occasione è la Bombolon Run svoltasi sabato 24 a Rimini.

Rubiamo il racconto scritto da Reginaldo Chinellato sul suo profilo Facebook che ben descrive la sua partecipazione alla competizione. Speriamo non ne abbia a male…

Esperienza per me inedita alla Bombolon Run, una 6 ore su un circuito di 2200 m su sterrato in quel di Rimini, insieme all’amico e campione (d’umanità oltre che di sport) Domenico Masiero e al suo “allievo” S.Corsale.
Partenza a mezzanotte immersi nell’oscurità, avvolti dal caldo opprimente e circondati da circa 130 partecipanti (molti dei quali più folli di noi) e arrivo alle 6 di mattina, alle prime luci dell’alba. Ci eravamo ripromessi di conteggiare i giri percorsi, ma ubriacati da questo continuo girotondo, già al quinto giro abbiamo perso il conto. Organizzazione perfetta e clima informale e familiare, esperienza da ripetere.
Per Domenico è stata la 151° “lunga” della carriera, per me la 49°. Domenico ha fatto gli onori di casa presentandomi “mostri” con più di mille maratone all’arrivo; del resto conosce tutti ed è conosciuto da tutti nel nostro ambiente. Alla fine Domenico si è classificato 23° con 53,445 Km percorsi, io 47° con 46,695 Km.Poteva andare meglio, ma come prima esperienza mi posso accontentare. prossimo appuntamento per entrambi la 12 ore della Lupatotissima, insieme a molti altri nostri compagni di squadra.

Ed ecco alcune foto che ritraggono i nostri due atleti.